Colore mogano vecchio.

Aromi concentrati, ricordi a datteri e si trovano fine note a legno vecchio.

Bocca potente, predominano i sapori caldi dell’invecchiamento ed i tocchi concentrati di legno tutto definito per una profusione di gradevole note mature, grazie al suo lungo invecchiamento in botte di rovere francese Limousin.

Presentazione in una bottiglia esclussiva di vetro bianco e tappo di vetro in un libro-cassa di legno massello dipinto in oro. Composizione musicale per piano: Notturno del
Curto I (compositore Rodolfo Albero). Edizione limitata a 7.243 unità, che commemorano il 125 anniversario della fondazione della distilleria familiare del 1870.

Servire in coppa classica grande e non riscaldarla mai per essere in grado di appretzzare tutte le qualità di questo gran brandy, che debe essere sempre tra 16 e 18Cº.

 

40% vol.

Scatole di 1 bottiglia di 70cl.